Capita spesso, soprattutto nei linguaggi web meno formali come il PHP, di voler inserire contenuto “client” di una certa dimensione direttamente all’interno del file contenente la logica server.
Nei casi più semplici, ovvero quando il contenuto da mandare in output è un breve testo, il problema non sussiste in quanto il PHP offre già la funzione echo o print a questo scopo.

Eccomi qui oggi a scrivere il mio primo post utilizzando l’iPad, tramite l’applicazione WordPress gratuita. Vediamo un po’: L’app consente di gestire sia post che pagine, quindi è possibile inserire, modificare o eliminare contenuti, nonchè scrivere semplici bozze. l’inserimento del titolo, del testo e la selezione delle categorie è rapida e immediata e la tastiera […]

Onestamente, tra le svariate funzionalità offerte dal servizio mail di Google, si è sempre sentita la mancanza di funzioni di base invece presenti su quasi tutti i client: parlo delle firme multiple. GMail già da tempo consente di inviare le mail utilizzando più indirizzi di posta elettronica, ma con la grande limitazione di dover utilizzare […]